Cosa sono gli oli essenziali?

oli essenziali

Cosa sono gli oli essenziali? Sono tutti uguali?

Vengono spesso descritti come sostanze molto pregiate, estratte da piante e sono conosciuti sin dall’antichità. Sono prodotti naturali che sono ottenuti per estrazione a partire da materiale vegetale ricco in “essenze” appartenente alle erbe e piante officinali.

Una volta estratti, si presentano come sostanze oleose, liquide, volatili, e profumate come la pianta da cui provengono. Dal punto di vista chimico sono caratterizzati per una spiccata volatilità e da composti aventi basso peso molecolare.

Le piante usano gli oli essenziali per rigenerarsi e per altri molteplici scopi: attraggono gli insetti impollinatori, favoriscono la conservazione della specie mediante l’antagonismo tra vegetali differenti, conferiscono un sapore sgradevole alle piante impedendo di essere mangiate da animali erbivori, difendono la pianta dai parassiti e la proteggono dalle infezioni di batteri, funghi e muffe. Consentono quindi alle piante di comunicare: con insetti, piante vicine, etc..; difendersi dalle minacce; riparare i propri tessuti.

Puoi trovare maggiori informazioni su cosa sono, i metodi di estrazione, i benefici che portano sul mio articolo Aromaterapia.

Gli oli essenziali non sono tutti uguali.

Alcuni portano benefici per il benessere e altri no. Alcuni oli essenziali possono essere addirittura dannosi per la salute.

La qualità di un olio essenziale è fondamentale per definire se esso apporta benefici per il benessere della persona. La qualità di un olio dipende principalmente dalla qualità delle piante usate e dal metodo di estrazione.

Se vuoi conoscere più dettagliatamente le proprietà degli oli essenziali dōTERRA e come puoi usarli per migliorare il tuo benessere contattami per partecipare ad un incontro informativo.